Vuoi ottenere l’ IMO da UFFICIALE DI COPERTA? Questi i requisiti!

Vuoi ottenere l’ IMO da UFFICIALE DI COPERTA? Questi i requisiti!

1. L’ufficiale di coperta assume la responsabilità di una guardia in navigazione, a livello operativo, a bordo di
navi senza limiti riguardo alle caratteristiche e alla destinazione della nave.
2. Per conseguire il certificato di ufficiale di coperta occorrono i seguenti requisiti:

a) essere in possesso di un diploma di scuola secondaria di secondo ciclo dell’istituto tecnico indirizzo trasporti
e logistica opzioni conduzione del mezzo navale, che fornisce le conoscenze di cui alla sezione A-II/1 del
codice STCW, riconosciuto dal Ministero delle infrastrutture e dei trasporti;

b) in alternativa al requisito di cui alla lettera b) , essere in possesso di un titolo di studio conclusivo di un
percorso di secondo ciclo, integrato dal previsto percorso formativo di coperta di cui alla sezione A-II/1 del codice
STCW;

c) avere effettuato dodici mesi di navigazione in attività di addestramento sui compiti e sulle mansioni
dell’ufficiale di coperta di cui alla sezione A-II/1 del codice STCW a livello operativo, su navi pari o superiori
a 500 GT, soggette alle disposizioni della Convenzione STCW. Tale addestramento è annotato sul libretto
di addestramento di cui all’art. 4, comma 4, del presente decreto, e può essere sostituito da trentasei mesi di
navigazione in servizio di coperta su navi pari o superiori a 500 GT soggette alle disposizioni della Convenzione
STCW;

d) aver svolto durante i periodi di navigazione di cui alla lettera c) , almeno sei mesi in servizio di guardia di
coperta sotto la supervisione del comandante, ovvero di un ufficiale di coperta dallo stesso delegato;

e) aver frequentato, con esito favorevole, i corsi antincendio avanzato, radar osservatore normale, radar
A.R.P.A., ECDIS, bridge resource management, leadership and teamwork, presso istituti, enti o società riconosciuti
idonei dal Ministero delle infrastrutture e dei trasporti, ed essere in possesso del certificato di primo
soccorso sanitario (first aid) rilasciato e/o riconosciuto dal Ministero della salute;

f) essere in possesso dell’attestato di addestramento di marittimo abilitato ai mezzi di salvataggio (MAMS)
istituito dal Ministero delle infrastrutture e dei trasporti;

g) aver sostenuto, con esito favorevole, un esame teorico pratico, dopo il completamento del periodo di navigazione
previsto alle lettere c) e d) , sul possesso delle competenze e capacità di eseguire i compiti e le mansioni
dell’ufficiale di coperta di cui alla sezione A-II/1 del codice STCW, a livello operativo.

3. Nel caso in cui l’ufficiale di coperta è addetto a svolgere mansioni connesse ai servizi radio di bordo deve essere
in possesso di apposita abilitazione rilasciata o riconosciuta dal Ministero dello sviluppo economico, ai sensi
delle Regole IV/1 e IV/2 della Convenzione STCW.

4. Nel caso in cui l’ufficiale di coperta non è in possesso dell’addestramento per il sistema ECDIS, il certificato
è rilasciato con limitazioni per il sistema ECDIS.

5. Nel caso in cui l’ufficiale di coperta è assegnato dal ruolo d’appello alla conduzione del battello di emergenza
veloce (MABEV), deve possedere l’attestato di addestramento di marittimo abilitato ai mezzi di salvataggio
veloci istituito dal Ministero delle infrastrutture e dei trasporti.



© 2015 Thesi S.r.l. All rights reserved - P. IVA 06316980728